Votre Forum

Identifiez-vous avec le pseudo d'administration pour configurer et personaliser votre forum.

Vous n'êtes pas identifié.

#1 10-09-2019 05:48:49

Novia Edgeworth
Nouveau membre
Date d'inscription: 10-09-2019
Messages: 2

scarpe adidas superstar

Il J. Crossover 3 è stato segretamente una delle scarpe adidas trainer firmate più belle del 2016 e Crawford ha prosperato in esse, vincendo il suo terzo premio NBA Sixth of the Year. Ma ora che Crawford è passato ad adidas, questa potrebbe essere l'ultima volta che vediamo un BRANDBLACK fare questo tipo di elenco. Spero che non sia così poiché il marchio continua a spingere i confini del lusso e delle prestazioni nelle scarpe da basket. L'adidas Harden Vol. 1 è nato per avere successo. Almeno questo è ciò che adidas spera quando hanno reso James Harden il loro uomo l'anno scorso. È presente in tutti i cartelloni pubblicitari adidas, negli spot pubblicitari e nei flagship store in tutto il paese e nell'Harden Vol.

Preferirebbe lasciarti odiare lui piuttosto che amarlo. Ma questo non era per lui, era per le persone che lo amavano. È forse l'atleta più autocosciente della nostra generazione, che accetta l'amore e l'adulazione che riceve dai suoi stan, ma accoglie anche gli odiatori che non hanno mai avuto l'hype. Così spesso adidas yeezy boost 350 vediamo gli atleti sfoggiare un sorriso falso per motivi di sostegno e supporto dei fan che puoi vedere attraverso la facciata. Diavolo, lo stesso Kobe ha attraversato una fase simile quando era più giovane, sorridendo e giocando con i bambini negli spot di McDonald e facendo crescere l'afro mentre ripeteva adidas nel tentativo di distinguersi.

Ho deciso di aggiungere adidas ultra boost un mix di corridori, uscite di stili di vita e scarpe da basket del passato e del presente per mescolare un po 'le cose. L'Adidas Crazy 8 è una delle loro sagome di basket più popolari di tutti i tempi. Fatto curioso, originariamente era la prima sneaker firmata di Kobe Bryant (si chiamava KB8) prima di lasciare adidas per la Nike. Questo è probabilmente uno dei motivi per cui è ancora popolare oggi. Questo e il suo esclusivo design a intersuola a zig zag. Immagina se adidas aggiungesse la tecnologia Boost a Crazy 8 ?? Darebbe alla scarpa una vita completamente nuova! Come ho già detto prima, la nuova adidas Los Angeles mi ricorda una gazelle adidas sneaker Nike Flyknit come Racer, Trainer o Lunar.

L'aggiunta di un'intersuola Boost renderebbe questa una delle sneaker adidas più eleganti e comode là fuori. Ovviamente sappiamo già che questa sneaker non presenterà la tecnologia Boost poiché adidas l'ha già presentata e dovrebbe uscire il prossimo mese. Ma con la D Rose 6 e Crazylight Boost 2015 entrambi con Boost, non sarebbe stato perfetto per adidas dare alla sneaker di John Wall lo stesso trattamento? Oh bene, immagino. Ora dovremo aspettare il J Wall 3. A mio avviso, lo ZX Flux è stato una delle maggiori forze trainanti dietro la forte comparsa di adidas negli ultimi due anni.

Entrambi sembrano belli, ma entrambi usano una suola quasi identica al tubolare originale. Quindi abbiamo già l'aggiunta di Primeknit sulla tomaia, quindi che ne dici di adidas che produce un nuovo Tubular X Boost? Penso che molte persone lo scaverebbero. Sapevi che la Superstar doveva farlo in questa lista. Questa è la scarpa che mi viene in mente ogni volta che vedo o qualcuno menziona il nome adidas in questa particolare colorazione bianca e nera. Se adidas riuscisse a trovare un modo per aggiungere Boost alla Superstar senza cambiare l'aspetto classico, avremmo un enorme vincitore tra le mani. Hanno già aggiunto una tomaia Primeknit, quindi perché non una intersuola Boost dopo?

Questo pacchetto non è stato esagerato, ma era proprio quello che ci si aspettava perché Pharrell ha uno stile così diverso che i suoi calci non hanno bisogno di essere pazzi. adidas superstar nere Il pacchetto è arrivato con colorazioni nere, blu e rosse. L'emblema della lingua è rimasto lo stesso mentre il tallone ha avuto un aspetto diverso da esso. Molti designer famosi sono stati in grado di dare il proprio tocco personale all'adidas Stan Smith. Il club 75 ha lasciato la Stan Smith con la sua colorazione originale mentre ha scambiato il verde con il nero. La differenza principale è il "Club 75" che corre lungo la tomaia e il logo che viene scambiato con il classico logo Stan Smith, e la [img]https://www.sessoanalisi.it/images/scarpe/adidas superstar nere-659nmw.jpg[/img] soletta viene sostituita con una soletta personalizzata da Club 75.

Hors ligne

 

Pied de page des forums